I Cani addestrati per la disabilità motoria aiutano nella quotidianità facendo compiti specifici

La disabilità motoria può colpire uno o più arti. I cani d’assistenza d’Oro aiutano ad acquisire l’indipendenza collaborando con la persona disabile in attività quotidiane, come: aprire le porte, accendere e spegnere la luce, usare interruttori, raccogliere oggetti (anche piccoli). Se la persona disabile dovesse cadere, il cane può anche aiutarlo a rialzarsi. I cani d’assistenza per la disabilità motoria accompagnano le persone con la sclerosi multipla, la distrofia muscolare, la degenerazione reumatoide, la SLA, la paralisi celebrale, le lesioni del midollo spinale e molte altre condizioni che influenzano la mobilità o la forza di una persona.